Questo sito utilizza cookie per inviarti informazioni sulla nostra organizzazione in linea con i tuoi interessi/le tue preferenze e cookie di analisi statistica di terze parti anche per fini non tecnici. Se vuoi saperne di pi¨ o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Se accedi ad un qualunque elemento soprastante questo banner acconsenti all'uso di tutti i cookie.

RIMUOVI

Versione solo testo - Camera di commercio, industria, artigianato e agricoltura del Verbano Cusio Ossola, 17 febbraio 2020 data
Torna alla versione grafica - home

NovitÓ



Verbania , 17 febbraio 2020
Ultimo aggiornamento: 23.01.2020



Percorso di navigazione

Strumento

NovitÓ

 

Contenuto della pagina

23.01.2020

Ufficio Italiano Brevetti e Marchi: attenzione alle fatture ingannevoli


Si comunica che l'Ufficio Italiano Brevetti e Marchi (UIBM) del Ministero dello Sviluppo economico è oggetto di una azione fraudolenta, attraverso l'emissione di fatture ingannevoli con intestazione e nominativi di propri dirigenti, per cui l'Ufficio ha già esposto una denuncia alle Autorità competenti.

In particolare si tratta di numerose richieste, trasmesse a mezzo posta, che riportano nell’intestazione il logo, l'indirizzo e i contatti del Ministero e dell’UIBM, nonché  il nome e la firma falsificata di un suo dirigente: esse includono anche l'IBAN di un conto corrente polacco per il pagamento.

L'UIBM ha pubblicato un alert nella prima pagina del suo sito all'indirizzo https://uibm.mise.gov.it/index.php/it/attenzione-alle-fatture-ingannevoli-con-intestazione-e-nominativi-uibm