chiudi

Comunicato sindacale

Questo sito utilizza cookie per inviarti informazioni sulla nostra organizzazione in linea con i tuoi interessi/le tue preferenze e cookie di analisi statistica di terze parti anche per fini non tecnici. Se vuoi saperne di pi¨ o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Se accedi ad un qualunque elemento soprastante questo banner acconsenti all'uso di tutti i cookie.

RIMUOVI

Versione solo testo - Camera di commercio, industria, artigianato e agricoltura del Verbano Cusio Ossola, 17 gennaio 2018 data
Torna alla versione grafica - home

NovitÓ



Verbania , 17 gennaio 2018
Ultimo aggiornamento: 18.03.2015



Percorso di navigazione

Strumento

NovitÓ

 

Contenuto della pagina

18.03.2015

NOVITAĺ BILANCI 2015 ľ OBBLIGO DI DEPOSITO DELLA NOTA INTEGRATIVA IN FORMATO XBRL.


Dal 3 marzo 2015 le società di capitali che redigono i bilanci d’esercizio secondo i principi contabili nazionali dovranno produrre tutto il bilancio (stato patrimoniale, conto economico, nota integrativa) in un unico file nel formato elettronico elaborabile XBRL.

Tale obbligo riguarda i bilanci relativi all’esercizio chiuso il 31 dicembre 2014 o successivamente e comunque approvati a partire dal giorno 3 marzo 2015.

I bilanci dovranno essere conformi alla nuova Tassonomia ver. 2014-11-17, come da Comunicato del Ministero dello Sviluppo Economico pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 294 del 19 dicembre 2014 in applicazione dell’articolo 5, comma 6, del D.P.C.M. 10 dicembre 2008.

Tutte le istruzioni per i bilanci e la compilazione della nota integrativa in formato XBRL sono pubblicate all'indirizzo internet WebTelemaco.

Ulteriori informazioni e gli aggiornamenti relativi alla nuova tassonomia integrata per la codifica del bilancio d’esercizio in formato elettronico elaborabile sono disponibili sul sito dell’Associazione XBRL Italia.

Scarica qui la nuova Guida Bilanci 2015.