Questo sito utilizza cookie per inviarti informazioni sulla nostra organizzazione in linea con i tuoi interessi/le tue preferenze e cookie di analisi statistica di terze parti anche per fini non tecnici. Se vuoi saperne di pi¨ o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Se accedi ad un qualunque elemento soprastante questo banner acconsenti all'uso di tutti i cookie.

RIMUOVI

Versione solo testo - Camera di commercio, industria, artigianato e agricoltura del Verbano Cusio Ossola, 30 ottobre 2020
Torna alla versione grafica - home

Soggetti che devono avere la carta tachigrafica



Verbania , 30 ottobre 2020
Ultimo aggiornamento: 04.06.2018



Servizi



SOGGETTI CHE DEVONO AVERE LA CARTA TACHIGRAFICA

Contenuto pagina

Le Camere di commercio, unitamente a Infocamere, Società consortile delle Camere di commercio, rilasciano già ora le carte tachigrafiche ai soggetti interessati. Per il rilascio è previsto il pagamento della somma di 37 € quale diritto di segreteria a favore della Camera di Commercio (tranne che per le carte di controllo ad uso delle Forze dell’ordine, per le quali si deve ancora definire l’importo dovuto).
Sono quattro le categorie di soggetti che dovranno avere la carta tachigrafica dall' inizio del mese di maggio 2006, quando diventerà effettivo l’obbligo di installazione del cronotachigrafo digitale: tutti i conducenti dei veicoli dotati di cronotachigrafo digitale; le aziende di trasporto proprietarie di veicoli dotati dello strumento digitale; le officine autorizzate ad operare sui cronotachigrafi digitali; gli organi di controllo, ovvero le Forze dell’ordine (polizia, carabinieri, ecc.).
In particolare:

  • la carta conducente (modulo di domanda e condizioni per il rilascio), che va inserita nel cronotachigrafo digitale ad ogni spostamento del veicolo, è strettamente personale e deve essere tenuta solo dal conducente. E’ compatibile con tutti gli strumenti digitali. Riporta foto, firma e dati anagrafici del conducente e registra i tempi di guida e riposo per un tempo pari a 28 giorni lavorativi. Ha la durata di 5 anni.
  • La carta azienda (modulo di domanda e condizioni per il rilascio) permette di accedere ai cronotachigrafi installati sui mezzi e di scaricare i dati memorizzati. E’ personalizzata con i dati dell’azienda. Come la carta conducente, dura 5 anni.
  • La carta officina (modulo di domanda e condizioni per il rilascio) consente di procedere all’installazione, attivazione, calibratura e manutenzione dei cronotachigrafi digitali da parte delle officine autorizzate in base al D.M. 11 marzo 2005. Contiene i dati dell’officina e del responsabile tecnico che vi opera. Ha la durata di un anno.
  • La carta controllo (modulo di domanda e condizioni per il rilascio) è personalizzata con il nome dell’ente preposto ai controlli su strada. Viene utilizzata dalle Forze dell’ordine per accedere ai dati dei cronotachigrafi digitali e verificare il rispetto della normativa vigente. Ha la durata di 5 anni.

 



Aiutaci a darti un servizio migliore
Valuta la qualitÓ dei contenuti di questa pagina



Ufficio di riferimento

Per informazioni rivolgersi a:

Regolazione del mercato

Riferimento Umberto DonÓ
Indirizzo Strada statale del Sempione, n. 4 - 28831 Baveno (VB)
Telefono 0323/912.842
Fax 0323/922.054
E-mail regolazione.mercato@vb.camcom.it, regolazione.mercato@vb.legalmail.camcom.it
Orari Da lunedý a venerdý dalle 10.00 alle 12.30

[ inizio pagina ]