Versione solo testo - Camera di commercio, industria, artigianato e agricoltura del Verbano Cusio Ossola, 20 dicembre 2014
Torna alla versione grafica - home

Ruolo agenti e rappresentanti



Verbania , 20 dicembre 2014
Ultimo aggiornamento: 06.09.2013



Servizi



RUOLO AGENTI E RAPPRESENTANTI

Contenuto pagina



 

 

Il giorno 8 maggio 2010 è entrato in vigore il D.Lgs. 26.3.2010, n. 59 di attuazione della direttiva 2006/123/CE relativa ai servizi nel mercato interno (cosiddetta Direttiva Servizi, ex Bolkenstein).
Con particolare riferimento alle novità introdotte per le attività di mediatore e di agente e rappresentante di commercio, gli artt. 73 e 74 prevedono la soppressione dei rispettivi Ruoli e le modalità di iscrizione dei mediatori e degli agenti e rappresentanti di commercio nel Registro delle Imprese e nel REA.
Permangono, invece, i requisiti morali e professionali prescritti per l'esercizio delle suddette professioni.

 

Normativa di riferimento:

D.Lgs. 26/03/2010 n.59
Legge 03/05/1985 n.204
D.M. 21/08/1985

 

 

AGENTE E RAPPRESENTANTE DI COMMERCIO


agente o rappresentante di commercio colui al quale viene stabilmente conferito l´incarico, da parte di una o più imprese, di promuovere (agente) o anche concludere (agente con rappresentanza) contratti in una o più zone geografiche determinate.
Non può essere considerato agente o rappresentante chi viene solo saltuariamente incaricato, rispettivamente, di promuovere o anche concludere contratti (es. procacciatore di affari).

 

REQUISITI PROFESSIONALI PER L'ESERCIZIO DELL' ATTIVITA' DI AGENTE E RAPPRESENTANTE DI COMMERCIO

 

L'esercizio dell'attività di agente e rappresentante di commercio è subordinata al possesso dei seguenti requisiti professionali stabiliti dalla normativa vigente:

 

  • aver frequentato con esito positivo uno specifico corso professionale istituito o riconosciuto dalle regioni;

 

  • oppure aver prestato la propria opera per almeno due anni alle dipendenze di una impresa con qualifica di  viaggiatore piazzista o con mansioni di dipendente qualificato addetto al settore vendite, purché l'attività sia stata svolta anche se non continuativamente entro i cinque anni dalla data di presentazione della domanda;

 

  • oppure essere stato titolare di esercizio commerciale o rappresentante legale di società che abbia svolto l'attività di commercio all'ingrosso, al dettaglio o di somministrazione di alimenti e bevande per almeno due anni nell'ultimo quinquennio.

 

  • oppure avere conseguito un diploma di scuola secondaria di secondo grado di indirizzo commerciale o laurea in materie commerciali o giuridiche.

 

CAUSE DI INCOMPATIBILITA'


L' art. 5  della legge 204/1985 precisa che:

L´esercizio della professione è incompatibile con l´attività svolta in qualità di dipendente da persone, associazioni o enti, privati o pubblici ed è altresì preclusa a coloro che svolgono l'attività di mediatore.

 

 

 

L'articolo 74 del Decreto Legislativo 26/03/2010, n° 59 ha soppresso il Ruolo degli Agenti e Rappresentanti di Commercio previsto dalla Legge 204/1985 prevedendo che l'esercizio di tale attività sia soggetto all'invio della Segnalazione Certificata di Inizio Attività (S.C.I.A.).

 

La S.C.I.A. rappresenta un’autocertificazione da parte dell’impresa del possesso dei requisiti richiesti per l’esercizio dell’attività dalla normativa vigente.

 

L’attività di agente e rappresentante di commercio può essere iniziata dalla data di presentazione al Registro Imprese della S.C.I.A., allegata alla pratica di denuncia d’inizio attività, che deve essere inoltrata al Registro Imprese tramite la Comunicazione Unica lo stesso giorno in cui l’attività ha effettivamente inizio.

 

Per ulteriori informazioni relative alle  modalità di iscrizione

 



Aiutaci a darti un servizio migliore
Valuta la qualitÓ dei contenuti di questa pagina



Ufficio di riferimento

Per informazioni rivolgersi a:

Regolazione del mercato

Riferimento Giuseppina Francioli
Indirizzo Strada statale del Sempione, n. 4 - 28831 Baveno (VB)
Telefono 0323/912.827- 912.806 - 912.842
Fax 0323/922054
E-mail regolazione.mercato@vb.camcom.it
Orari Da lunedý a venerdý dalle 10.00 alle 12.30

[ inizio pagina ]