Questo sito utilizza cookie per inviarti informazioni sulla nostra organizzazione in linea con i tuoi interessi/le tue preferenze e cookie di analisi statistica di terze parti anche per fini non tecnici. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Se accedi ad un qualunque elemento soprastante questo banner acconsenti all'uso di tutti i cookie.

RIMUOVI

Versione solo testo - Camera di commercio, industria, artigianato e agricoltura del Verbano Cusio Ossola, 2 dicembre 2021
Torna alla versione grafica - home

In-coming buyer svizzeri del settore food&wine



Verbania , 2 dicembre 2021
Ultimo aggiornamento: 03.02.2021



Interventi per il territorio



in.coming buyer svizzeri

IN-COMING BUYER SVIZZERI DEL SETTORE FOOD&WINE

Contenuto pagina

Incontri da remoto, dal 12 al 16 aprile 2021

 

La Camera di commercio di Biella e Vercelli, Novara, Verbano Cusio Ossola, in collaborazione con l'Azienda Speciale E.V.A.E.T. e il Centro Estero per l'Internazionalizzazione del Piemonte s.c.p.a., organizza un in-coming virtuale con operatori svizzeri per promuovere le eccellenze dell'Alto Piemonte nella produzione agroalimentare e vinicola.

 

La delegazione sarà indicativamente composta da 7 buyers (importatori, distributori ed altri operatori specializzati del settore) attivi nei diversi cantoni svizzeri.

 

L'iniziativa prevede la realizzazione di incontri b2b da remoto (tramite Skype, Zoom o altre piattaforme); le aziende aderenti verranno selezionate dai buyers esteri e Ceipiemonte s.p.c.a., sulla base delle manifestazioni di interesse raccolte, organizzerà un'agenda personalizzata di incontri online che si terranno nella settimana dal 12 al 16 aprile 2021.

 

L'iniziativa sarà preceduta da un webinar gratuito sulle opportunità nel mercato svizzero che si terrà mercoledì 10 febbraio 2021, per iscriversi consultare la pagina dedicata al webinar.

 

NOTE OPERATIVE PER I VIRTUAL B2B

- la comunicazione dell'avvenuta selezione o meno da parte dei buyers svizzeri verrà trasmessa da E.V.A.E.T. a conclusione del procedimento di selezione da loro svolto;

- gli incontri virtuali avranno una durata indicativa di circa 45 minuti, il partecipante dovrà disporre di adeguati strumenti audio-video per il collegamento;

- le trattative veranno condotte in lingua inglese;

- per una migliore realizzazione dell'iniziativa, le imprese selezionate dovranno far pervenire ai buyers svizzeri, secondo le indicazioni che verranno fornite dagli organizzatori, una campionatura dei loro prodotti affinchè possano essere degustati in tempo utile per lo svolgimento degli incontri virtuali.

 

COSTI E CONDIZIONI DI PARTECIPAZIONE

L'iniziativa è riservata alle aziende aventi sede o unità locale nelle province di Biella, Vercelli, Novara o Verbano Cusio Ossola, in regola con il versamento del diritto annuale.

  • Partecipazione ai b2b virtuali € 50,00 + IVA a fronte di almeno 3 incontri fissati. In presenza di un'agenda composta da due o meno di due appuntamenti la quota di adesione verrà restituita. La quota è comprensiva dell'aiuto stimato per l'evento in oggetto in € 2.614,85 che verrà accordato a condizione che l'impresa non abbia superato la quota massima di aiuti di Stato consentita dal regime De Minimis (Regolamento n. 2013/1407) verificato sul sito https://www.rna.gov.it/RegistroNazionaleTrasparenza/faces/pages/TrasparenzaAiuto.jspx
  • Per le aziende di altre province la quota di partecipazione ammonta ad € 2.664,85 + IVA

 

La quota comprende:

- la predisposizione di un'agenda di incontri B2B virtuali con gli operatori;

- assistenza prima e durante l'evento, follow up.

 

Sono esclusi i costi di spedizione della campionatura per la degustazione e tutto quanto eventualmente non indicato.

Resta in ogni caso preclusa la partecipazione di aziende morose nei confronti dell'E.V.A.E.T.

 

MODALITA' E TERMINI DI ISCRIZIONE

Per aderire agli incontri virtuali con i buyers svizzeri, le domande di partecipazione dovranno essere trasmesse entro mercoledì 17 febbraio 2021 all'indirizzo e-mail evaet@pno.camcom.it complete di

- modulo di adesione e condizioni generali di partecipazione alle iniziative E.V.A.E.T.;

- company profile aziendale;

- materiale di presentazione elettronico (file cataloghi, brochure ecc. almeno in lingua inglese, facoltativo l'invio di materiale in altre lingue);

 

Le adesioni verranno registrate in ordine cronologico di arrivo. Non verranno accolte domande incomplete o ricevute oltre il termine indicato.

 

PAGAMENTO

Una volta verificata le completezza della documentazione fornita, E.V.A.E.T. fornirà le indicazioni per versare la quota di partecipazione prevista, che verrà restituita in caso di mancata selezione dei buyers o qualora non venga raggiunto il target minimo di appuntamenti sopra indicato.

Il mancato pagamento della quota comporterà l'esclusione della partecipazione all'iniziativa.

 

PER INFORMAZIONI

email: evaet@pno.camcom.it oppure telefonare a:

imprese di Biella tel. 015 3599354 (rif. Caterina Maggia)

imprese di Novara e VCO tel. 0321 338229 (rif. Aurora Bossalini)

imprese di Vercelli tel. 0161 598242 (rif. Cristina M. Popa)

 

Allegato Company profile

Circolare informativa



Aiutaci a darti un servizio migliore
Valuta la qualità dei contenuti di questa pagina



Non � presente alcun ufficio di riferimento per questa pagina

[ inizio pagina ]