Questo sito utilizza cookie per inviarti informazioni sulla nostra organizzazione in linea con i tuoi interessi/le tue preferenze e cookie di analisi statistica di terze parti anche per fini non tecnici. Se vuoi saperne di pi¨ o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Se accedi ad un qualunque elemento soprastante questo banner acconsenti all'uso di tutti i cookie.

RIMUOVI

Versione solo testo - Camera di commercio, industria, artigianato e agricoltura del Verbano Cusio Ossola, 12 dicembre 2018
Torna alla versione grafica - home

Agenti di commercio, agenti d'affari in mediazione e spedizionieri



Verbania , 12 dicembre 2018
Ultimo aggiornamento: 05.11.2018



Servizi



AGENTI DI COMMERCIO, AGENTI D'AFFARI IN MEDIAZIONE E SPEDIZIONIERI

Contenuto pagina

Mediatori, agenti e spedizionieri obbligo di comunicare al Registro Imprese l’aggiornamento della posizione 


 

RIAPERTURA TERMINI PER AGENTI E RAPPRESENTANTI DI COMMERCIO fino alla data del 31/12/2018.

 

Chi era iscritto nel soppresso Ruolo Agenti e non ha proceduto all'aggiornamento nel 2017 può ancora inviare - fino al 31.12.2018 - la domanda telematica per iscriversi come persona fisica (per mantenere i requisiti) nel REA o come impresa nel Registro Imprese, facendo valere il requisito dell'iscrizione al Ruolo.

 

Le comunicazioni di aggiornamento presentate al Registro Imprese/REA entro il nuovo termine del 31/12/2018, non saranno soggette all'applicazione della sanzione amministrativa pecuniaria prevista per tardivo deposito.

 

Trascorso tale termine, sarà avviato il procedimento per l'inibizione alla continuazione dell'attività dell'impresa che non risultasse aggiornata

 

********************************************************************************************************

 

Le imprese che svolgono l’attività di mediazione, rappresentanza di commercio e di spedizione, già iscritte nei ruoli soppressi, hanno l’obbligo di aggiornare la posizione al Registro delle Imprese, comunicando i dati dei soggetti che svolgono l’attività per conto dell’impresa per ciascuna sede e/o unità locale. 

 

Si rammenta che il termine per la presentazione delle pretiche di aggiornamento è scaduto il 30 settembre 2013 e che per le imprese attive che non provvedono ad aggiornare al più presto la propria posizione i decreti prevedono la sanzione del divieto di prosecuzione dell'attività.


! Si invitano pertanto le imprese a procedere al più presto all'aggiornamento al fine di evitare il provvedimento di divieto di prosecuzione.

 

Dal 1° ottobre 2013 non è più consentita l’iscrizione delle persone fisiche nell'apposita sezione REA (l'iscrizione negli ex ruoli può però essere utilizzata come requisito per l'avvio dell'attività sino al 12 maggio 2017 per gli agenti, e sino al 12 maggio 2016 per i mediatori).

 

 

 


 

Il decreto legislativo n. 59 del 2010, in attuazione della Direttiva Servizi n. 123 del 2006, ha soppresso i Ruoli Agenti e Rappresentanti di Commercio Agenti di Affari in Mediazione e Spedizionieri e ha introdotto nuove modalità per l’accesso alla attività di agente e rappresentante di commercio e di agente di affari in mediazione, prevedendo l’iscrizione nel Registro delle Imprese e nel REA di tutti i soggetti già iscritti nei Ruoli soppressi (imprese e persone fisiche) oltre che delle imprese che intendano avviare ex novo l’esercizio dell’attività, e rinviando ad appositi decreti la disciplina delle modalità di iscrizione.

 


I decreti del Ministero dello Sviluppo Economico 26 ottobre 2011, entrati in vigore il 12 maggio 2012, prevedono le seguenti modalità per l’esercizio dell'attività:

 

Obbligo di aggiornamento per le imprese attive e iscritte nei ruoli soppressi al 12.5.2012

Entro il 30 settembre 2013, le imprese che già esercitano l’attività, iscritte nel Registro delle Imprese e nei soppressi ruoli alla data del 12 maggio 2012, devono comunicare al Registro delle Imprese i dati aggiornati delle sedi ed unità locali e dei soggetti abilitati che svolgono l'attività per conto dell'impresa. In caso di mancata comunicazione entro tale termine le norme prevedono l’inibizione alla continuazione dell’attività.

 

Nuove iscrizioni

Le imprese che iniziano l’attività presentano una segnalazione certificata di inizio attività (SCIA), attestando il possesso dei requisiti abilitanti.

L'iscrizione delle persone fisiche nei soppressi ruoli costituisce requisito professionale per l'avvio dell'attività sino al 12 maggio 2017 per gli agenti, e sino al 12 maggio 2016 per i mediatori.

 

Cessazione attività

I soggetti che cessano di svolgere l'attività di mediazione o di agenzia e rappresentanza all'interno di un'impresa (come titolari o come dipendenti dell'impresa) devono chiedere entro novanta giorni di essere iscritti nell'apposita sezione Rea.

 

Tutte le denunce e le comunicazioni devono essere firmate digitalmente ed inviate con modalità telematica al Registro delle Imprese o al Rea tramite la procedura ComUnica e l’utilizzo della modulistica unica nazionale.

 

GUIDA STARWEB - agenti di commercio e mediatori_DS

 

Decreto Ministeriale iscrizione nel R.I. e nel R.E.A. degli agente e rappresentante di commercio



Aiutaci a darti un servizio migliore
Valuta la qualitÓ dei contenuti di questa pagina



Ufficio di riferimento

Per informazioni rivolgersi a:

Anagrafe delle Imprese - Imprese Artigiane

Riferimento  
Indirizzo Strada statale del Sempione, n. 4 - 28831 Baveno (VB)
Telefono 0323/912.841 - 912.829
Fax 0323/922054
E-mail registro.imprese@vb.camcom.it
Orari Da lunedý a venerdý dalle 10.00 alle 12.30

[ inizio pagina ]