chiudi

Comunicato sindacale

Questo sito utilizza cookie per inviarti informazioni sulla nostra organizzazione in linea con i tuoi interessi/le tue preferenze e cookie di analisi statistica di terze parti anche per fini non tecnici. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Se accedi ad un qualunque elemento soprastante questo banner acconsenti all'uso di tutti i cookie.

RIMUOVI

Versione solo testo - Camera di commercio, industria, artigianato e agricoltura del Verbano Cusio Ossola, 22 agosto 2017
Torna alla versione grafica - home

Rete delle imprese, enti, associazioni e consorzi socialmente responsabili



Verbania , 22 agosto 2017
Ultimo aggiornamento: 11.01.2017



Interventi per il territorio



RETE DELLE IMPRESE, ENTI, ASSOCIAZIONI E CONSORZI SOCIALMENTE RESPONSABILI

Contenuto pagina

Chi è la rete Lago Maggiore Social?

Si tratta di imprese, enti, associazioni e consorzi. Si tratta di titolari, dipendenti, colleghi, singoli individui che fanno della “responsabilità”, del “fare responsabile” un obiettivo, una mission, aziendale ma prima di tutto personale. Non viene imposta la “responsabilità sociale”, si sceglie.

 

Il valore della responsabilità sociale sta nella sua estensione da responsabilità singola e individuale a responsabilità collettiva che permette di superare i limiti che ogni singolo attore operando da solo incontra. Si verifica così il passaggio dal fare al “fare insieme e fare rete e condividere”.

 

Tra gli obiettivi della rete Lago Maggiore Social, nata ufficialmente il 5 giugno 2012, vi è lo sviluppo della responsabilità sociale d'impresa a livello territoriale come condizione per uno sviluppo equilibrato e sostenibile oltre alla valorizzazione del contributo dei singoli partecipanti alla creazione di capitale sociale, benessere e sviluppo economico del territorio.

 

La diversità non fa paura alla rete Lago Maggiore Social: ci sono piccole imprese individuali e colossi famosi nel mondo, imprese di costruzioni, lavanderie, panetterie, cooperative. C’è chi produce pentole e chi gestisce un ristorante. Ci sono programmatori informatici che viaggiano in internet e c’è chi noleggia camper per viaggiare nel mondo. Ci sono piccoli comuni e l’ente provinciale. Nella stessa rete è presente il Verbano, il Cusio e l’Ossola. E tutti, pur nelle loro diversità, hanno in comune qualcosa: il fare responsabile.

 

Fare che si declina in svariati modi, tra cui:

  • certificazioni emas ed iso
  • redazione del bilancio sociale e ambientale
  • iniziative di alternanza scuola/lavoro
  • iniziative a progetti a favore della comunità che prevedono l’inserimento lavorativo di ragazzi e adulti con disabilità intellettive e fisiche.

- disciplinare

 

Per l'anno 2016 sono oltre sessanta le imprese, enti, associazioni e consorzi che hanno aderito alla rete Lago Maggiore Social, anche grazie all’importante lavoro svolto dai Consorzi dei Servizi Sociali che hanno collaborato a questa iniziativa, facendo emergere, in realtà piccole e grandi, progetti di cooperazione e di iniziative socio-assistenziali.

 

Leggiamo sulla scheda di adesione presentata da un Comune:

 

Dare l’opportunità ad una persona con disabilità intellettiva medio-grave di integrazione socio-lavorativa significa per l’Ente trovare risposta al bisogno espresso di un proprio cittadino. Significa rendere esigibile un diritto di cittadinanza utilizzando la comunità come risorsa. A maggior ragione farlo per un cittadino con disabilità, permette di ottenere il risultato concreto di garantire il diritto di cittadinanza a chi, con la propria storia personale, quotidianamente si trova nelle condizioni di chiedere che i propri diritti vengano rispettati”.

 

La responsabilità sociale d'impresa è una dimensione importante per lo sviluppo del sistema socio-economico e per la competitività delle imprese e del territorio.

 

 

Ultimo aggiornamento gennaio 2017





Aiutaci a darti un servizio migliore
Valuta la qualità dei contenuti di questa pagina



Ufficio di riferimento

Per informazioni rivolgersi a:

Promozione delle imprese

Riferimento Cinzia Gatti
Indirizzo S.S. del sempione, 4
Telefono 0323/912.854
Fax 0323/922054
E-mail promozione@vb.camcom.it
Orari Da lunedì a venerdì dalle 10.00 alle 12.30

[ inizio pagina ]