Questo sito utilizza cookie per inviarti informazioni sulla nostra organizzazione in linea con i tuoi interessi/le tue preferenze e cookie di analisi statistica di terze parti anche per fini non tecnici. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Se accedi ad un qualunque elemento soprastante questo banner acconsenti all'uso di tutti i cookie.

RIMUOVI

Versione solo testo - Camera di commercio, industria, artigianato e agricoltura del Verbano Cusio Ossola, 25 ottobre 2020
Torna alla versione grafica - home

TRANSFORM



Verbania , 25 ottobre 2020
Ultimo aggiornamento: 04.09.2020



Interventi per il territorio



loghi transform
transform

TRANSFORM

Contenuto pagina

 

TRANSFORM - “TransFormAzione e imprenditorialità aperta”

 progetto dedicato alla formazione della cultura imprenditoriale con una forte connotazione alla spinta innovativa

 

Capofila di parte italiana

Camera di commercio del Verbano Cusio Ossola

 

Capofila di parte elvetica

SUPSI – Scuola Universitaria Professionale della Svizzera Italiana

 

Partner di progetto

Camera di commercio di Novara

Camera di commercio di Varese

 

Obiettivi

Evidenziare il ruolo chiave del sistema educativo nello stimolare comportamenti imprenditoriali attraverso p una formazione articolata su tre livelli:

1. un programma di attività diretto a giovani/giovanissimi (ultimo anno scuola media e triennio superiore), per mantenere e sviluppare le caratteristiche tipiche dell’intraprendenza innate in ognuno;

2. delle azioni di formazione indirizzate ad aspiranti e neo-imprenditori, in particolare attraverso il supporto all’innovazione tramite coaching, tutoraggio e messa in contatto con altre imprese/reti;

3. la formazione degli imprenditori in fasi più avanzate del ciclo di vita delle startup, tramite iniziative mirate a sviluppare una cultura imprenditoriale a supporto dell’internazionalizzazione attraverso momenti di sensibilizzazione, scambio e collaborazione, con l’intento di favorire anche la creazione di reti di imprese transfrontaliere.

 

Risultati attesi

Sviluppare nuove imprese innovative sia in settori "tradizionali" che in settori ad alta innovazione, anche nelle zone più' marginali dell'area transfrontaliera; creare nuove opportunità per giovani high skilled e facilitarne l'inserimento nelle pmi.

Sviluppare relazioni fra nuove imprese, imprese leader e innovative, centri di competenza, università etc. dell'area transfrontaliera.

Sviluppare lo spirito imprenditoriale e la dimensione innovativa nella conduzione delle attività aziendali in ottica internazionale e formare imprenditori e manager, nell'area transfrontaliera, qualificati in tema di internazionalizzazione

 

 

Durata

Il progetto ha durata 36 mesi a partire da dicembre 2018 (firma della Convenzione  con l’Autorità di Gestione del Programma Operativo di Cooperazione Transfrontaliera Italia Svizzera 2014-2020)

 

 

Budget

Il progetto beneficia di un contributo di 1.108.520,69 euro, importo corrispondente al 100% delle spese previste per la realizzazione delle azioni di parte italiana. Per la parte svizzera, invece, il contributo è di 100.00,00 CHF, a fronte di 244.293,00 CHF di spese previste.

 

ATTIVITA' REALIZZATE (ultimo aggiornamento settembre 2020)

COMUNICAZIONE

Giornata dedicata al tema "imprenditività, creatività, cambiamento" e scuole

Sono stati organizzati due eventi di presentazione della guida per l’orientamento scolastico #failasceltagiusta, (29/30 novembre presso Ipercoop Gravellona e 17 dicembre presso CCIAA del VCO). A riguardo è stata creata una campagna stampa a mezzo d’inserzioni pubblicitarie sulla testata locale Eco Risveglio, comunicati stampa e post facebook sulla pagina istituzionale della CCIAA del VCO,  per evento del 17 dicembre presso la CCIAA del VCO.

 

Azioni specifiche riguardo al supporto dell’internazionalizzazione e di reti d’impresa

Presso la sede della CCIAA del VCO il 5 dicembre 2019 è stato organizzato un evento di presentazione, sensibilizzazione e formazione intitolato “Innovare in rete con Transform”, con relativa attività di comunicazione e promozione attraverso inserzioni sulla testata locale Eco Risveglio, realizzazione di comunicati stampa e post sulla pagina facebook istituzionali della CCIAA del VCO

Sono state altresì realizzate attività di comunicazione e promozione per il corso di Alta Formazione “Heppinnovation – per innovatori entusiasti” rivolto a imprenditori e manager tenutosi sui territori del VCO e Varese da settembre a dicembre 2019. La comunicazione è stata ideata attraverso inserzioni sulla testata locale Eco Risveglio e sul giornale la Stampa, con comunicati stampa e post sulla pagina facebook istituzionali della CCIAA del VCO.

 

DIFFUSIONE DI UNA CULTURA IMPRENDITORIALE A SUPPORTO DELL’INTERNAZIONALIZZAZIONE

Programmazione corso di Alta Formazione “Heppinnovation – per innovatori entusiasti”

E’ stato realizzato tra settembre e dicembre del 2019 il corso di Alta Formazione “Heppinnovaton – per innovatori entusiasti” rivolto ad imprenditori e manager interessati ad approfondire alcuni aspetti relativi alle decisioni strategiche e organizzative collegate anche e soprattutto all’internazionalizzazione. Il corso ha avuto una durata di 65 ore di cui 43 presso la sede della Camera di Commercio del VCO e 22 presso le Ville Ponti a Varese.

A conclusione del percorso il giorno 13 dicembre 2019 è stata prevista una visita al POINT- Dalmine, il Polo Tecnologico di Bergamo, durante il quale gli imprenditori hanno avuto l’occasione di incontrare imprese e start-up innovative coinvolte in progetti di digitalizzazione e  internazionalizzazione e di visitare il Parco Scientifico e  l’incubatore d’impresa.

Organizzazione seminari e webinar specialistici

Si sono organizzati e realizzati seminari e durante l’emergenza covid e il periodo successivo webinar specialistici per le imprese esportatrici sui vari aspetti dell’internazionalizzazione:

Novità fiscali 2019 nei rapporti con l’estero, il 28 maggio 2019;

Il recupero del credito in paesi ed extra-UE: strategie e strumenti per le PMI, il 18 giugno 2019;

Forme di aggregazione e reti d’impresa per operare all’estero, il 10 luglio 2019;

Export check up: valutare le potenzialità dell'azienda rispetto all'ingresso in un nuovo mercato, il 12 settembre 2019;

Incoterms 2020 il 13 febbraio 2020;

Come fare export ai tempi del Coronavirus, l’11 giugno 2020.

 

Animazione e creazione di reti d'impresa transfrontaliere

Il 5 dicembre 2019 è stato organizzato l’evento di promozione e sensibilizzazione delle imprese per la costituzione delle reti transfrontaliere ““Innovare in rete con Transform”. L’iniziativa vuole facilitare e promuovere una cultura imprenditoriale che, partendo dall’identità, dalla storia, dalle vocazioni del sistema produttivo di questi territori, permetta alle PMI italiane e svizzere di accrescere l’impulso all’innovazione, all’export e alla cooperazione grazie al sistema di network.

A seguito di questo evento diverse sono state le imprese italiane interessate a prendere parte al progetto di animazione di rete.

 

LABORATORI INNOVAZIONE

Acquisto attrezzature per fab-lab scuole superiori e kit scuole medie inferiori

Sono stati acquistati e distribuiti 15 software per il funzionamento di macchinari di laboratorio (fab lab) da cedere in comodato d’uso gratuito all’Istituto Dalla Chiesa di Omegna.

Sono stati altresì comprati e distribuiti 36 kit di robotica tipo Lego Education a 7 scuole sempre in contratto di comodato d’uso gratuito.

Le scuole partecipanti sono: IC ANNA ANTONINI di Verbania Trobaso, IC VERBANIA INTRAdi Verbania, IC GALILEO GALILEI di Gravellona Toce, IC ANDREA TESTORE di Santa Maria Maggiore, IC F.LLI CASETTI di Crevoladossola D’Andrea, IC ATTILIO BAGNOLINI di Villadossola, IC P. CARMINE di Cannobio. Le classi aderenti al progetto sono 28.

Le relative attività di formazione e di supporto in aula sono state sospese a causa dell’emergenza Coronavirus.

Tutte queste azioni sono dirette a diffondere nuovi modelli didattici e nuove competenze nei formatori e negli studenti, soprattutto meta cognitive e relazionali più che tecniche. Si prevede un utilizzo delle tecnologie non fine a sé stesso né diretto ad incrementare “solo” la professionalizzazione degli studenti, ma piuttosto a stimolare e sostenere creatività ed innovazione.

 

START UP IMPRESE INNOVATIVE

In fase di progettazione.

 

CULTURA IMPRENDITORIALE NELLE SCUOLE

L’imprenditorialità è una delle 8 competenze chiave per lo sviluppo permanente indicate dalla Commissione europea, identificata come competenza trasversale che si applicata a tutte le sfere della vita.

Pertanto, a seguito di tre giornate di presentazione e workshop organizzate il 4 aprile 2019 ed il 16 e 17 maggio, è stato organizzato un percorso di formazione all’imprenditorialità progettato per docenti delle scuole secondarie che intendono sviluppare attitudini imprenditoriali nei propri studenti, partendo da una metodologia elaborata dal partner elvetico SUPSI.

Le scuole che stanno partecipando alle attività di formazione da parte di esperti sono l’IC Galileo Galilei di Gravellona, l’IC Testore di Santa Maria Maggiore, l’IC Intra Quasimodo, l’IIS Liceo Cavalieri di Verbania, l’IC Rina Monti Stella di Verbania, l’IC Floreanini di Domodossola, IIS Dalla Chiesa Spinelli IC Rodari  Crusinallo di Corte Cerro IC M.O. Bagnolini di Villadossola, l’IIS Ferrini Franzosini di Verbania.

Le relative attività in aula sono state sospese a causa dell’emergenza Coronavirus.





Aiutaci a darti un servizio migliore
Valuta la qualità dei contenuti di questa pagina



Non � presente alcun ufficio di riferimento per questa pagina

[ inizio pagina ]