Questo sito utilizza cookie per inviarti informazioni sulla nostra organizzazione in linea con i tuoi interessi/le tue preferenze e cookie di analisi statistica di terze parti anche per fini non tecnici. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Se accedi ad un qualunque elemento soprastante questo banner acconsenti all'uso di tutti i cookie.

RIMUOVI

Versione solo testo - Camera di commercio, industria, artigianato e agricoltura del Verbano Cusio Ossola, 20 gennaio 2020
Torna alla versione grafica - home

INCONTRARSI SENZA CONFINI: CONVEGNI E VIAGGI INCENTIVE NEL LAGO MAGGIORE



Verbania , 20 gennaio 2020
Ultimo aggiornamento: 31.08.2012



Interventi per il territorio



logo
default image

INCONTRARSI SENZA CONFINI: CONVEGNI E VIAGGI INCENTIVE NEL LAGO MAGGIORE

Contenuto pagina

Il progetto, finanziato dal Fondo Europeo di Sviluppo Regionale - Programma di Cooperazione Transfrontaliera Italia - Svizzera 2007-2013, intende sviluppare la promozione coordinata dell'offerta congressuale del territorio con l'obiettivo di rafforzare la destinazione "Lago Maggiore" come destinazione di turismo congressuale e d'affari. L'iniziativa è stata realizzata dall'ente camerale in qualità di capofila di parte italiana in stretta collaborazione con Camera di commercio di Varese (partenr di progetto), Camera di commercio di Novara, Provincia del VCO, Federalberghi NO e VCO, Lago Maggiore Conference, Unione del commercio del Turismo dei Serizi PMI del VCO, Ente giardini botanici Villa Taranto, Comune di Verbania, Distretto Turistico dei Laghi. L'area interessata è quella elvetica, piemontese, lombarda che si affaccia sul Lago Maggiore e comprende il Lago d'Orta, Novara, le colline e le valli.

Di seguito le azioni che sono state realizzate:

Fiere
- NO FRILLS 2008 - Bergamo
- IMEX 2009 - Francoforte
- BTC 2009 - Roma
- EIBTM 2009 - Barcellona
- CONFEX 2010 - Londra
- IMEX 2010 - Francoforte
- BTC 2010- Rimini
- EIBTM 2010 - Barcellona
- IMEX 2011 - Francoforte
- BTC 2011 - Rimini
- IMEX 2011 - Francoforte 

Educational
Realizzati 3 Educational nel 2010 a Verbania e nel 2011 a Verbania e nella provincia di Varese. Durante gli Educational i buyer sono stati accolti da rappresentanti della Camera di commercio del Verbano Cusio Ossola e dei Convention Bureau operanti sul territorio: Lago Maggiore Conference, Ente Turistico Lago Maggiore e Varese Convention & Incentive Bureau. Sono stati presentati i servizi e l'offerta congressuale del territorio delle province di Varese, Novara, Verbano Cusio Ossola e Canton Ticino: un'offerta di location e servizi di alta qualità e una ricettività record - circa 400 strutture alberghiere e 500 sale per un totale di quasi 50 mila posti a sedere.

Visite commerciali
Nel mese di ottobre e novembre sono state organizzate visite commerciali a Londra e a Parigi. A Londra Lago Maggiore Conference, Convention e Visitors Bureau di Varese e l'Ente Turistico del Lago Maggiore di Locarno hanno partecipato a 3 appuntamenti ed una colazione di lavoro dove erano presenti 15 buyer.

Social media
Sono stati creati dei profili aziendali sui social network più conosciuti per diffondere maggiormente la destinazione Lago Maggiore Meeting Industry sui mercati italiano ed internazionale. Lo scopo è di fornire informazioni sull'attuale offerta congressuale della destinazione e sull'offerta turistica e ricettiva del territorio, creando inoltre delle relazioni stabili con attuali e potenziali clienti. 

Qualità ed ambiente
E' stato avviato il percorso diretto a favorire la certificazione Emas delle strutture alberghiere. Hanno aderito 6 imprese, tutte del territorio piemontese, che hanno concluso il percorso consulenziale diretto alla registrazione EMAS. Un'impresa ha già ottenuto la certificazione EMAS, le altre sono in attesa del parere di Ispra. Durante il percorso tutte le imprese hanno chiesto la certificazione ISO 14001, 4 hanno già ottenuto la certificazione e 2 sono in attesa di riceverla. 

Il progetto è stato avviato a luglio 2008 e si è concluso a dicembre 2011, sono state realizzate azioni per 540.000,00€ di cui 367.000,00€ di contributo pubblico.





Aiutaci a darti un servizio migliore
Valuta la qualità dei contenuti di questa pagina



Non � presente alcun ufficio di riferimento per questa pagina

[ inizio pagina ]