Versione solo testo - Camera di commercio, industria, artigianato e agricoltura del Verbano Cusio Ossola, 23 aprile 2014
Torna alla versione grafica - home

Controlli sulla sicurezza dei prodotti



Verbania , 23 aprile 2014
Ultimo aggiornamento: 09.12.2013



Servizi



CONTROLLI SULLA SICUREZZA DEI PRODOTTI

I controlli sulla sicurezza dei prodotti costituiscono un basilare mezzo di tutela del consumatore oltre che uno strumento di garanzia per gli imprenditori che fanno della qualitÓ il loro punto di forza.


Contenuto pagina

Il Decreto Legislativo 31 marzo 1998, n. 112, sul conferimento delle funzioni e dei compiti amministrativi dello Stato alle regioni ed agli enti locali, in attuazione del Capo I della legge 15 marzo 1997, n. 59, conferisce funzioni e compiti - tra gli altri - alle Camere di commercio in qualità di autonomie funzionali.
Il tema chiave del trasferimento di funzioni è quello della tutela dei consumatori, ma più in generale quello della regolazione del mercato attraverso un insieme di azioni da sviluppare in modo coordinato sul territorio.
Il sistema delle Camere di commercio si sta sempre più affermando come riferimento per le attività di regolazione del mercato, a partire dalla legge 580/93 (art. 2, comma 2).
Tali attività comportano l'esercizio di una serie di poteri ispettivi e di vigilanza, destinati a migliorare le modalità operative delle imprese e la conoscenza delle disposizioni normative, al fine di incrementare la trasparenza del mercato, il rispetto della concorrenza e la tutela del consumatore.
Proprio in considerazione dell'importanza riconosciuta a queste tematiche è stata avviata la campagna "Fatti la domanda giusta". 
L'iniziativa, prevista nell'ambito del Protocollo d'intesa tra il Ministero dello Sviluppo Economico e Unioncamere per il rafforzamento della vigilanza del mercato a tutela dei consumatori, ha lo scopo di informare e sensibilizzare le imprese e i consumatori stessi circa l'importanza degli aspetti di sicurezza dei prodotti che si trovano in commercio. I funzionari della Camera di commercio del Verbano Cusio Ossola intensificheranno pertanto i controlli su vari tipologie di prodotti (giocattoli, dispositivi di protesione individuale, materiale elettrico, prodotti tessili e calzature) al fine di verificare la loro conformità e sicurezza.


Scarica le guide ministeriali sulla sicurezza dei prodotti:

La marcatura CE (formato pdf - 2 pagine, 288 KB)

Dieci domande sulla sicurezza dei prodotti elettrici (formato pdf - 4 pagine, 1.902 KB)

Addobbi e decorazioni luminose (formato pdf - una pagina, 136 KB)

Guida all'acquisto e all'uso del giocattolo (formato pdf - 8 pagine, 408 KB)  - Locandina campagna "Fatti la domanda giusta"

Guida all'acquisto e all'uso degli occhiali da sole (formato pdf - 8 pagine, 1.311 KB)  -  Locandina campagna "Fatti la domanda giusta"




Per ulteriori informazioni e approfondimenti si può consultare il sito www.sicurezzaprodotti.unioncamere.gov.it
 


 

3 dicembre 2013 - Seminario "Etichettatura dei prodotti tessili"

Martedì  3 dicembre si  è svolto presso la sede della Camera di Commercio a Baveno il seminario a partecipazione gratuita "Etichettatura dei prodotti tessili". Obiettivo del seminario è stato quello di fornire elementi di informazione e sensibilizzazione sulle problematiche afferenti ai contenuti obbligatori dell'etichettatura dei prodotti tessili e degli eventuali risvolti sanzionatori.

 

Prof.ssa Erica Varese - Docente del Dipartimento di Management - Sezione di Scienze Merceologiche Università degli Studi di Torino

- Presentazione -

 

Avvocato Giorgia Andreis - Studio legale Andreis e Associati

- Presentazione -

 

 

 

 



Aiutaci a darti un servizio migliore
Valuta la qualitÓ dei contenuti di questa pagina



Ufficio di riferimento

Per informazioni rivolgersi a:

Regolazione del mercato

Riferimento Giuseppina Francioli
Indirizzo Strada statale del Sempione, n. 4 - 28831 Baveno (VB)
Telefono 0323/912.827- 912.806 - 912.842
Fax 0323/922054
E-mail regolazione.mercato@vb.camcom.it
Orari Da lunedý a venerdý dalle 10.00 alle 12.30

[ inizio pagina ]