chiudi

Comunicato sindacale

Questo sito utilizza cookie per inviarti informazioni sulla nostra organizzazione in linea con i tuoi interessi/le tue preferenze e cookie di analisi statistica di terze parti anche per fini non tecnici. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Se accedi ad un qualunque elemento soprastante questo banner acconsenti all'uso di tutti i cookie.

RIMUOVI

Versione solo testo - Camera di commercio, industria, artigianato e agricoltura del Verbano Cusio Ossola, 27 maggio 2017
Torna alla versione grafica - home

Progetti Interreg



Verbania , 27 maggio 2017
Ultimo aggiornamento: 23.01.2014



Interventi per il territorio



logo interreg
default image

PROGETTI INTERREG

Progettualità presentate nel quadro del programma Interreg Italia - Svizzera 2007 - 2013


Contenuto pagina

Grazie alle capacità propositive e progettuali della Camera di Commercio del Verbano Cusio Ossola e alla proficua collaborazione sia con i gli enti locali del territorio che con i partner elvetici, sono stati presentati dal nostro ente camerale cinque progetti nel quadro del programma Interreg Italia Svizzera 2007 - 2013 (INTERREG IV A).
Principio ispiratore della politica regionale dell'Unione Europea è quello di rafforzare la coesione fra i paesi membri, in particolare la filosofia Interreg riserva finanziamenti a programmi di sviluppo e progetti promossi nelle regioni di confine per il miglioramento della competitività e del potenziale economico delle regioni aderenti. Obiettivo generale delle iniziative Interreg è pertanto quello di fare in modo che i confini nazionali esistenti non costituiscano impedimenti allo sviluppo equilibrato e all'integrazione del territorio europeo, ma al contrario diventino cerniera tra economie e culture sì diverse, ma con analogie spesso rilevanti, legate soprattutto alle caratteristiche ambientali e paesaggistiche che non ri/conoscono confini politici. Il carattere di omogeneità geografica che contraddistingue le zone del Canton Ticino e della nostra provincia in particolare, consente uno scambio significativo delle esperienze e un raffronto diretto delle diverse modalità di approccio a tematiche simili. Ciò permette la realizzazione di una visione di insieme e il rafforzarsi di una reciproca fiducia tra gli attori coinvolti, essenziale componente di ogni cooperazione transfrontaliera.
I progetti presentati dalla Camera di Commercio del V.C.O. in qualità di capofila si inseriscono appieno nelle linee di intervento prioritarie individuate dalla Comunità Europea (Ambiente e Territorio, Competitività, Qualità della Vita). Il numero e soprattutto la pressoché totalità dei principali attori, del territorio e non solo, coinvolti nei progetti, danno poi l'idea dalle concrete e realistiche aspettative di sviluppo e opportunità offerte da questi progetti.
Attorno ai diversi progetti infatti si sono amalgamati interessi, valori e intenti dei principali attori pubblici del nostro territorio (Provincia del V.C.O. , Comune di Verbania, Comunità Montane) e per i progetti legati al turismo anche CCIAA di Varese e CCIAA di Novara. Anche le principali associazioni di categoria sono sponsor dei progetti attinenti al loro settore. Tra queste: Associazione Provinciale Allevatori, Confederazione Italiana Agricoltori, Coldiretti, Confcommercio, Federalberghi. Tra gli altri soggetti coinvolti possiamo citare: Distretto Turistico dei Laghi, Amministrazione Isole Borromeo, Consorzio Lago Maggiore Holidays, Ente Giardini Botanici Villa Taranto, Lago Maggiore Conference, Associazione Piccoli Alberghi Tipici per il settore turismo; Lago maggiore InnLab, Polo Formativo IFTS Energia e Compatibilità per il settore innovazione; Associazione Apicoltori Vallate Ossolane, Consorzio Ossola Laghi e Monti, Consorzio Tutela e Valorizzazione Formaggio Ossolano, Latteria Sociale Antigoriana, Consorzio Tutela e Valorizzazione dei Mieli del Verbano Cusio Ossola per il settore agroalimentare.
Anche il partenariato elvetico, avendo tracciato un bilancio positivo della partecipazione al programma UE Interreg III, si è ampliato e in questo nuovo programma sono già sette i soggetti elvetici coinvolti, tra pubblici e privati.

Per la Camera di Commercio del Verbano Cusio Ossola non è una novità la partecipazione ai progetti Interreg. Già a partire dal 1998, con INTERREG II, infatti, il nostro ente aveva realizzato, con la collaborazione di enti locali del territorio e con partner elvetici, un progetto nel settore agroalimentare, e con INTERREG III i progetti realizzati sono stati quattro.
Per gli anni 2007-2013, anche grazie all'esperienza maturata nelle precedenti tornate e soprattutto grazie al consolidarsi delle pratiche collaborative con i partner, i progetti che la Camera di commercio del Verbano Cusio Ossola, in qualità di capofila, ha visto approvati ,sono i seguenti:
 Il Lago Maggiore, le sue valli, i suoi sapori
 Incontrarsi senza confini: convegni e viaggi incentive sul Lago Maggiore
 Maggiore Innovazione











Aiutaci a darti un servizio migliore
Valuta la qualità dei contenuti di questa pagina



Non � presente alcun ufficio di riferimento per questa pagina

[ inizio pagina ]