chiudi

Comunicato sindacale

Questo sito utilizza cookie per inviarti informazioni sulla nostra organizzazione in linea con i tuoi interessi/le tue preferenze e cookie di analisi statistica di terze parti anche per fini non tecnici. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Se accedi ad un qualunque elemento soprastante questo banner acconsenti all'uso di tutti i cookie.

RIMUOVI

Versione solo testo - Camera di commercio, industria, artigianato e agricoltura del Verbano Cusio Ossola, 27 luglio 2017
Torna alla versione grafica - home

OSMATER Osservatorio Subalpino Materiali Territorio Restauro



Verbania , 27 luglio 2017
Ultimo aggiornamento: 18.03.2014



Interventi per il territorio



cava
madonna di campagna

OSMATER OSSERVATORIO SUBALPINO MATERIALI TERRITORIO RESTAURO

Conoscere, recuperare e valorizzare il patrimonio edilizio-culturale della zona frontaliera attraverso il censimento e la catalogazione delle rocce, delle cave e delle tecniche di costruzione tipiche


Contenuto pagina

Dopo due anni di attività nel dicembre 2007 si è concluso il progetto O.S.M.A.T.E.R.
Il progetto, inserito nel programma Interreg III Italia Svizzera finanziato dalla Regione Piemonte e dalla Comunità Europea, ha visto la partecipazione come capofila di parte italiana della stessa Camera di Commercio e, per il versante elvetico, della Scuola Universitaria Professionale della Svizzera Italiana.
Hanno inoltre partecipato al progetto la Provincia del VCO, Confartigianato Novara e VCO, Assocave e Assograniti.
Il Progetto O.S.M.A.T.E.R. (Osservatorio Sub-Alpino Materiali Territorio Restauro) aveva come obiettivo specifico di riferimento quello di conoscere, recuperare e valorizzare il patrimonio edilizio-culturale della zona frontaliera attraverso il censimento e la catalogazione delle rocce, delle cave e delle tecniche di costruzione tipiche della regione sub-alpina utilizzate nel suo patrimonio costruito. Il Progetto si proponeva quindi il recupero della coscienza dello stretto rapporto esistente fra territorio, risorse e patrimonio costruito, anche attraverso la creazione di un Centro di Documentazione utilizzabile dalle varie utenze (pubbliche e private).
Le ricerche sono state condotte dai partner scientifici del progetto: Politecnico di Torino, Università degli Studi di Torino, Università di Milano Bicocca, Università di Bologna e dalla Scuola Universitaria Professionale Dipartimento Ambiente e Costruzioni della Svizzera Italiana.
La prima fase del progetto è stata dedicata all’individuazione di opere architettoniche realizzate con materiali lapidei che avessero particolare interesse artistico ed è stato altresì redatto un elenco delle cave presenti sul territorio, attive e dismesse.
Le cave sono state poi visitate da tecnici e ricercatori con lo scopo di censire e documentare le tecniche di estrazione e lavorazione e caratterizzare i materiali estratti.
Sono inoltre stati presi in esame alcuni primari stabilimenti di trasformazione presenti sul territorio Ossolano, analizzando sia le tecniche di lavorazione tradizionali che quelle innovative così da poter anche riconoscere la evoluzione delle stesse applicazioni in opera.
È stata quindi redatta una bozza di disciplinare tecnico per il marchio di origine delle pietre del VCO, che prevede il rispetto delle procedure di produzione e di controllo delle caratteristiche garantite.
La ricerca è stata inoltre arricchita dallo studio per l’individuazione di diversi percorsi geoturistici caratterizzati da cave storiche, laboratori artigianali di storica connotazione e impianti di trasformazione di moderna concezione, edifici e borghi di interesse rilevante, per valorizzare compiutamente il patrimonio lapideo del Verbano Cusio Ossola.


Programma del Convegno 14 marzo 2008




Aiutaci a darti un servizio migliore
Valuta la qualità dei contenuti di questa pagina



Ufficio di riferimento

Per informazioni rivolgersi a:

Promozione delle imprese

Riferimento  
Indirizzo Strada statale del Sempione, n. 4 - 28831 Baveno (VB)
Telefono 0323/912837-854
Fax 0323/922054
E-mail promozione@vb.camcom.it
Orari Da lunedì a venerdì dalle 10.00 alle 13.00

[ inizio pagina ]