chiudi

Comunicato sindacale

Questo sito utilizza cookie per inviarti informazioni sulla nostra organizzazione in linea con i tuoi interessi/le tue preferenze e cookie di analisi statistica di terze parti anche per fini non tecnici. Se vuoi saperne di piů o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Se accedi ad un qualunque elemento soprastante questo banner acconsenti all'uso di tutti i cookie.

RIMUOVI

Versione solo testo - Camera di commercio, industria, artigianato e agricoltura del Verbano Cusio Ossola, 22 settembre 2017
Torna alla versione grafica - home

Progetto "Digitali per crescere"



Verbania , 22 settembre 2017
Ultimo aggiornamento: 14.04.2014



Innovazione



PROGETTO "DIGITALI PER CRESCERE"

Tecnologie digitali a sostegno dello sviluppo e dell'innovazione in Italia


Contenuto pagina

Il progetto “Digitali per crescere”, nato da un protocollo d'intesa tra Unioncamere e Microsoft Italia, intende supportare le Pmi italiane attraverso un programma di formazione dedicato alle nuove tecnologie, con l’obiettivo di superare il tradizionale gap tecnologico rispetto alle aziende più grandi, creando competitività a vantaggio di tutto il Paese.

 

Uno dei primi risultati tangibili è la messa on line della piattaforma digitalipercrescere.it che rappresenta un punto di riferimento per le aziende che desiderano cogliere tutte le opportunità offerte dal digitale in maniera semplice e rapida.

La piattaforma è un primo punto di contatto: il portale si propone quale canale di approfondimento in cui ritrovare casi di successo di aziende che grazie al digitale hanno ottimizzato i propri risultati di business e può essere utilizzato per effettuare un test di autovalutazione sul livello di digitalizzazione dell’azienda.

» Per effettuare il test: www.digitalipercrescere.it/questionariopmi

 

Navigando sul sito è possibile conoscere le attività dei LED - Laboratori di Esperienza Digitale, veri e propri centri di innovazione realizzati in partnership con le Università italiane, dove le imprese potranno sperimentare il valore delle soluzioni Cloud per poi adottarle in azienda. I LED già attivi sono a Torino (presso l'Istituto Superiore Mario Boella in Via Pier Carlo Boggio 61), a Napoli (presso l’Università Federico II), a Bari (presso il Politecnico di Bari) a Milano (presso il CEFRIEL in Via Renato Fucini 2). Altre aperture sono previste a breve.
Presso queste sedi o direttamente dall'ufficio si può prendere parte a varie attività formative. Il programma formativo è consultabile mese per mese.



Aiutaci a darti un servizio migliore
Valuta la qualitŕ dei contenuti di questa pagina


Non č presente alcun ufficio di riferimento per questa pagina

[ inizio pagina ]